www.rondeoperaie.it
FINI COMPRESSORI BOLOGNA
  by Ronde Operaie / Categoria :: -Presidi Centro
Pubblicato il lun, 19 apr @ 17:26
 


Gli operai della Fini compressori di Zola Pedrosa, in provincia di Bologna, sono
in presidio permanente.

Fini ha messo in mobilità 108 lavoratori sui 227 complessivi: al termine del periodo
di cassa integrazione guadagni straordinaria, che si è concluso il 19 ottobre 2009,
l'azienda, all'incontro convocato presso l'Assessorato alle attività produttive
della
Regione Emilia-Romagna, aveva sottoscritto un accordo finalizzato all'utilizzo della
cassa integrazione straordinaria per crisi "in deroga" per sei mesi ma con lettera
inviata alle organizzazioni sindacali il 18 gennaio 2010, l'azienda ha comunicato
l'avvio della procedura di mobilità, con relativi licenziamenti entro i termini di
legge, in quanto il piano di risanamento predisposto, considerati i diversi assetti
organizzativi e la contrazione dei volumi di vendita previsti, potrà permettere alla
Fini Compressori SpA di mantenere un organico di sole 119 unità. Atto che ha fatto
interrompere le trattative e, dallo scorso lunedì 12 aprile,  i lavoratori della
Fini
Compressori sono in sciopero con presidio permanente dei cancelli dello
stabilimento.

Link Facebook per ulteriori informazioni:
 http://www.facebook.com/group.php?gid=109282489107980&ref=share

Aggiornamento   22/4/2010:
Il 20 Aprile  si è svolto in provincia l'incontro tra Marco Fini, le istituzioni e i
sindacati.

In mattinata sembrava esserci un possibile sblocco delle agitazioni con un accordo
che prevedesse 18 mesi di cassa e ritiro delle lettere di mobilita' per i 108
operai.

Marco Fini ha chiesto alcune ore per rifletterci. Al pomeriggio si sono ritrovati e
Marco Fini è arrivato all'incontro con tutt'altra idea ed accompagnato da un
consulente.

Ha fatto marcia indietro, non ritira i licenziamenti tramutandoli in 18 mesi di
cassa, e quindi le trattative saltano di nuovo.

Stamattina alle ore 9 ci sarà un'altra assemblea dei lavoratori dove cominciare a
decidere su come comportarsi nei prossimi giorni e su quali iniziative prendere in
considerazione. 

Il presidio continua



« Oct 2017 »
S M T W T F S
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31

Ultimi 10 articoli

CON DDL SEMPLIFICAZIONI SI ELUDE LA SICUREZZA SUL LAVORO..
MORTI TRE OPERAI..
AGGIORNAMENTI DALLA INDESIT..
MAFLOW L\'ACCORDO DELLA VERGOGNA..
LA BATTAGLIA SOLITARIA DELL\'OPERAIO MARCO BAZZONI..
ASSOCIAZIONE \"VOCI DELLA MEMORIA\" CASALE MONFERRATO..
A 69 ANNI LAVORA E MUORE IN CANTIERE..
ARTICOLI SULLA INNSE 1 ANNO DOPO..
OMSA CHIUDE FAENZA E APRE IN SERBIA 350 OPERAI A CASA!..
GLI OPERAI NEXANS LOTTANO ANCORA!..
CALA L\' OCCUPAZIONE E QUINDI LE MORTI BIANCHE DIMINUISCONO..

CERCA

CONTATTACI

CATEGORIE

-Estero

-Presidi Sud e Isole

-Presidi Centro

-Presidi Nord Est

-Presidi Nord Ovest

-Consulenza e consigli

-Ronde Operaie

Links

Powered by bMachine Hosting by Argomedia.it