www.rondeoperaie.it
ONDATA DI SCIOPERI IN CINA
  by Ronde Operaie / Categoria :: -Estero
Pubblicato il lun, 31 mag @ 17:10
 



Ondata di scioperi contro la Honda:

Industrializzazione, fabbriche, sfruttamento, rivendicazioni operaie, scioperi,
scontri, e aumenti salariali.

La Cina di oggi comincia ad assomigliare all'Inghilterra di un paio di secoli fa,
quando i primi movimenti operai diedero vita alle prime battaglie sindacali di
fabbrica.

Gli operai cinesi non hanno diritto di voto, come non lo avevano gli operati inglesi
delle prime grandi fabbriche. Gli scioperi sono mal tollerati e spesso repressi nel
sangue, esattamente come accadeva nell'Inghilterra del Casato di Hannover ed in
epoca
vittoriana.

In quell'Inghilterra dominavano i Re e l'aristocrazia dei proprietari terrieri.
Nella
Cina di oggi domina il regime nominalmente comunista di Pechino con le sue
partnership con i colossi dell'industria mondiale, felici di poter sfruttare una
manodopera asservita ed a basso costo.

Nelle fabbriche Honda di Zenhcheng, Huangpu, Wuhan e Foshan, gli operai sono in
sciopero, rivendicano salari piu' alti e condizioni di lavoro meno massacranti.
I dirigenti della casa giapponese cercano il negoziato con la mediazione del regime
cinese che questa volta ha deciso di non intervenire con la forza. E' una protesta
che sembra stare estendendosi da fabbrica a fabbrica.

Una protesta che corre accanto alla sconcertante catena di suicidi che sta colpendo
la cittą-fabbrica della Foxconn a Longhua: la cittadella-paradiso delle componenti
elettroniche che servono alle produzioni di Sony, Samsung, Hewlett-Packard, Dell,
Nokia e Apple. Un inferno alienante per 420'000 giovani operai costretti a turni di
lavoro massacranti e alloggiati in dormitori adiacenti le fabbriche. Per arginare il
fenomeno dei suicidi degli operai, la Foxconn ha iniziato a montare qualcosa come
1,5
milioni di metri quadrati di reti protettive, con lo scopo di impedire la morte di
chi si getta nel vuoto dai tetti delle fabbriche e delle abitazioni.


Pubblicato da Rosario Mastrosimone in Economia e Globalizzazione

« Nov 2018 »
S M T W T F S
1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30

Ultimi 10 articoli

CON DDL SEMPLIFICAZIONI SI ELUDE LA SICUREZZA SUL LAVORO..
MORTI TRE OPERAI..
AGGIORNAMENTI DALLA INDESIT..
MAFLOW L\'ACCORDO DELLA VERGOGNA..
LA BATTAGLIA SOLITARIA DELL\'OPERAIO MARCO BAZZONI..
ASSOCIAZIONE \"VOCI DELLA MEMORIA\" CASALE MONFERRATO..
A 69 ANNI LAVORA E MUORE IN CANTIERE..
ARTICOLI SULLA INNSE 1 ANNO DOPO..
OMSA CHIUDE FAENZA E APRE IN SERBIA 350 OPERAI A CASA!..
GLI OPERAI NEXANS LOTTANO ANCORA!..
CALA L\' OCCUPAZIONE E QUINDI LE MORTI BIANCHE DIMINUISCONO..

CERCA

CONTATTACI

CATEGORIE

-Estero

-Presidi Sud e Isole

-Presidi Centro

-Presidi Nord Est

-Presidi Nord Ovest

-Consulenza e consigli

-Ronde Operaie

Links

Powered by bMachine Hosting by Argomedia.it