www.rondeoperaie.it
Totale articoli "-Estero" : 88

lun, 14 giu @ 19:16
PRESIDIO E SCIOPERO OPERAI CARREFOUR
Pubblicato in:: -Estero
Pubblico la mai che ci segnala protesta dei lavoratori della Carrefour:

Mail:
ciao vi segnalo che al carrefour di pieve emanuele, da martedì scorso, sono in 70
(operai del magazzino), assunti a tempo indeterminaro, in presidio pernanente 24 ore
su 24 fuori dai cancelli. Martedì erano scesi in sciopero perché c'è un consorzio di
Torino (tanto per cambiare!! che gestisce i lavoratori. Si chiama Gemal e continua
a mandare cooperative nuove e a cambiare quindi contratti. Prima i 70 del magazzino
dovevano preparare e caricare 130 colli l'ora, poi sono diventati 140 e adesso la
nuova cooperativa (La cooperativa della gioventù di Bari) vuole fargli scaricare 160
colli l'ora. Loro sono scesi in sciopero 2 giorni, poi la Cgil voleva farli rientrare
e andare all'accordo, invece gli hanno detto: se volete rientrare dovete accettare le
nostre condizioni. Loro sono rimasti fuori e dentro sono stati chiamati in
sostituzione dei lavoratori precari. 
Pubblicato da : Ronde Operaie  | 
mer, 09 giu @ 21:32
OPERAI CINESI E OPERAI INDIANI IN SCIOPERO
Pubblicato in:: -Estero
In India e in Cina gli operai scioperano:

All'interno resoconto:

Pubblicato da : Ronde Operaie  | 
mer, 02 giu @ 08:16
GLI OPERAI CINESI IN SCIOPERO SPAVENTANO I PADRONI
Pubblicato in:: -Estero
All'interno il resoconto degli scioperi in atto in cina che stanno influenzando
l'andamento dei mercati finanziari di tutto il mondo:

Pubblicato da : Ronde Operaie  | 
lun, 31 mag @ 17:10
ONDATA DI SCIOPERI IN CINA
Pubblicato in:: -Estero
 Nel fine settimana scorsa si sono registrati numerosi scioperi in cina. 

Articolo all'interno:



Pubblicato da : Ronde Operaie  | 
lun, 10 mag @ 09:24
MINATORI RUSSI
Pubblicato in:: -Estero
' di trenta morti e circa cinquanta feriti il bilancio di una serie di esplosioni
avvenute venerdì sera nella miniera di siberiana di Raspadskaya a Kemerovo, una delle
più grandi della Russia. Ci sarebbero anche una sessantina di dispersi. Al momento
della prima esplosione, avvenuta poco dopo la mezzanotte e provocata probabilmente
dal metano, nella miniera si trovavano 359 persone; tre ore e mezzo dopo, mentre
erano in corso le operazioni di salvataggio, si è verificato un secondo scoppio che
ha distrutto il principale pozzo di ventilazione causando altre vittime. Più di 80
fra minatori e uomini dei soccorsi restano intrappolati sotto terra.

La Protezione civile, coordinata dal governatore della regione Aman Tuleiev, non
riesce a organizzare le operazioni di salvataggio a causa dei gas dispersi nei pozzi
della miniera. La concentrazione del metano è alta e secondo i coordinatori dei
soccorsi "è poco probabile che si possano riprendere le ricerche oggi". "La
situazione è molto difficile, direi addirittura tragica", ha commentato il premier
russo Vladimir Putin mentre il presidente Medvedev ha inviato sul posto il ministro
della Protezione civile Serghei Shoigu.

Gli inquirenti hanno intanto aperto un caso per "violazione delle regole di
sicurezza", al quale dovrà rispondere la dirigenza, composta per l'80% dalla
Enterprise Ldt (proprietaria della miniera) e dal 20% dalla Evraz, compagnia
controllata dal miliardario Roman Abramovic.

Gli incidenti nelle miniere russe sono purtroppo frequenti: una esplosione il 23
dicembre 2009 in una miniera di ferro negli Urali aveva provocato la morte di nove
operai; il 12 dicembre 2008 dodici minatori erano morti in seguito all'esplosione di
un pozzo in Siberia; il 30 maggio di quello stesso anno, erano morti nel Kuzbas
cinque minatori. Ma la tragedia più risale al 19 marzo del 2007, con la morte di 78
persone.



Pubblicato da : Ronde Operaie  | 
sab, 17 apr @ 13:47
CONTINENTAL
Pubblicato in:: -Estero
Le vicende degli operai francesi sono forse tra le più note per le modalità di
lotta spesso positivamente clamorose. Per il momento riportiamo il link sperando in
futuro di poter pubblicare materiale proposto dagli operai francesi stessi.

http://continentalweb.free.fr/


Pubblicato da : Ronde Operaie  | 

« Oct 2017 »
S M T W T F S
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31

Ultimi 10 articoli

CON DDL SEMPLIFICAZIONI SI ELUDE LA SICUREZZA SUL LAVORO..
MORTI TRE OPERAI..
AGGIORNAMENTI DALLA INDESIT..
MAFLOW L\'ACCORDO DELLA VERGOGNA..
LA BATTAGLIA SOLITARIA DELL\'OPERAIO MARCO BAZZONI..
ASSOCIAZIONE \"VOCI DELLA MEMORIA\" CASALE MONFERRATO..
A 69 ANNI LAVORA E MUORE IN CANTIERE..
ARTICOLI SULLA INNSE 1 ANNO DOPO..
OMSA CHIUDE FAENZA E APRE IN SERBIA 350 OPERAI A CASA!..
GLI OPERAI NEXANS LOTTANO ANCORA!..
CALA L\' OCCUPAZIONE E QUINDI LE MORTI BIANCHE DIMINUISCONO..

CERCA

CONTATTACI

CATEGORIE

-Estero

-Presidi Sud e Isole

-Presidi Centro

-Presidi Nord Est

-Presidi Nord Ovest

-Consulenza e consigli

-Ronde Operaie

Links

Powered by bMachine Hosting by Argomedia.it